Feliz Pàscoa – Buona Pasqua!

Folar de Páscoa

Pasqua in Portogallo è di avere giorni-off e un tempo di relax nel caldo sole primaverile con la famiglia e gli amici - il cibo giocando una grande parte delle celebrazioni. Con una forte eredità cattolica, le festività pasquali (in portoghese "Pàscoa") sono relativamente low-key, almeno per quanto riguarda l'aspetto religioso.

La cucina portoghese è ricca e varia come il suo paesaggio. La tradizione dice che i fedeli dovrebbero astenersi dal mangiare carne – anche se alcuni sacerdoti oggi dicono che non è obbligatorio, raccomandando un qualche tipo di digiuno come segno di penitenza per la sofferenza di Cristo. Come in molti altri paesi cattolici, la tradizione ha spinto i portoghesi a cercare nutrimento alternativo e la scelta era il pesce, in particolare il famoso merluzzo di merluzzo noto come 'bacalhau' servito il Venerdì Santo. L'agnello arrosto viene di solito consumato la domenica di Pasqua, un patrimonio della tradizione ebraica che celebra l'esodo degli Ebrei dall'Egitto e il sacrificio degli agnelli nella storia della loro volo verso la libertà.

Un alimento tipico della Pasqua è il 'folar de Pascoa', un tipo di pane dolce, simile a una torta, molto caratteristico a causa delle uova bollite nel guscio e incorporate nell'impasto - questo rappresenta la rinascita e la risurrezione di Cristo. In Algarve il 'folar' si mangia dolce appiccicoso, rendendolo torta, con diversi strati di delizioso zucchero fuso, cannella e caramello!

Altre prelibatezze allettanti che potrebbero adornare la tavola di Pasqua in Portogallo includono dolci di marzapane e torte a base di fichi, arance, mandorle, carrube o zucca così come budino di riso dolce. Naturalmente, le uova di cioccolato in varie forme, oltre a caramello, cioccolato o zucchero mandorle coperte sono gli snack dolci preferiti durante la Pasqua.
 

Pubblicato in: Viaggio / Notizie sul sito / Proprietà in vendita in Portogallo / La vita portoghese / Notizie e aggiornamenti / Guida al Portogallo