Lisbona in piena espansione

Lisbon

Un rapporto del UK Guardian recentemente suggerisce che i millennial - quei trentenni che lavorano come "nomadi digitali" - stanno improvvisamente scendendo a Lisbona "in massa".

"Secondo un recente rapporto, il 60% dei giovani tra i 18 e i 35 anni sta cercando attivamente di trasferirsi all'estero", si legge nel documento.

"I lavoratori di oggi sono lavoratori autonomi e geograficamente flessibili; sono liberi professionisti che possono lavorare ovunque, a condizione che la banda larga sia abbastanza veloce. Allora perché vivere in una città come Londra - dove l'affitto è ocularmente costoso e il tempo uniformemente grigio - quando si potrebbe dimezzare i costi di vita e svegliarsi ogni mattina a cieli soleggiati?

Il Guardian ha soprannominato Lisbona "la nuova Barcellona" per qualche tempo, in quanto "gode di un clima subtropicale, il costo della vita è a buon mercato, è benedetto con una vivace scena bar e ristorante, e fornisce un facile accesso alle spiagge dell'Algarve".

Il "ritmo in cui le persone si trasferiscono in città si è espanso esponenzialmente", continua il Guardiano – "intervistando millennial felici esaltando le virtù del vibrante soggiorno degli espatriati e una scena notturna che coinvolge i bar di Graa, Cais de Sodré, Bairro Alto e Prncipe Reale".

Ma il giornale riconosce che questa corsa di giovani talenti spingono i locali coltivati in casa "contro il muro".

Uno ha detto al giornale: "Questo è terribile per i prezzi. Sta diventando molto costoso trovare un noleggio a lungo termine nel centro di Lisbona".

Quindi perché non sfruttare la crescita di Lisbona e fare questo investimento ora.

Pubblicato in: Notizie sul sito / Proprietà in vendita in Portogallo / Proprietà / La vita portoghese / Portogallo Proprietà / Notizie e aggiornamenti / Guida al Portogallo / Attività commerciale / Costruzione e ristrutturazione