Il Portogallo torna alla salute fiscale, afferma l'UE

Portugal

Il Portogallo è l'ultimo paese dell'Eurozona salvato a ricevere un certificato di buona salute dalla Commissione europea dopo che il suo deficit di bilancio è sceso al 2% del PIL l'anno scorso.

Secondo le norme dell'UE, gli Stati membri non dovrebbero presentare disavanzi annui superiori al 3% della loro produzione economica totale. Questi ultimi dati permettono al Portogallo di uscire dalla procedura di indebitamento eccessivo della Commissione.

Dopo il salvataggio nel 2011, il governo di centro-destra dell'epoca ha imposto misure di estrema austerità. Ma la coalizione a guida socialista, eletta nel 2015, ha invertito molte di queste decisioni.

Pierre Moscovici, commissario UE per l'economia, ha dichiarato che il risultato è una "notizia estremamente buona" per il Portogallo.

Il ministero delle Finanze portoghese ha salutato la decisione della Commissione, definendola un "punto di svolta".

Nella sua dichiarazione, il ministero ha dichiarato: "Esprime la valutazione della Commissione secondo cui l'eccessivo deficit di bilancio del Portogallo è stato corretto in modo sostenibile e duraturo",

"La fiducia nell'economia portoghese sta cominciando a riflettersi nelle istituzioni internazionali."

Il Portogallo è ora conforme alle norme dell'UE, ma alcuni altri Stati membri sono meno fortunati, con il disavanzo della Francia al 3,4% l'anno scorso e quello della Spagna al 4,5%.

Così, mentre l'economia ha registrato la crescita visto l'ultima volta nel 2007, venire a unirsi alla nostra economia fiduciosa, fare un investimento in proprietà portoghese ora!

Pubblicato in: Proprietà in vendita in Portogallo / La vita portoghese / Portogallo Proprietà / I soldi / Attività commerciale